Sarà di 5 millioni di euro l’anno il finanziamento statale che arriverà nelle casse dell’istituto dell’Enciclopedia italiana, in base alla disposizioni di una legge a firma di Fratelli d’Italia e Lega. Passata il 30 Dicembre scorso e promulgata in questi giorni, la legge si pone l’obbiettivo di salvaguardare il “patrimonio culturale costituitisi nel corso di cento anni di storia” dell’istituto sull’Osservatorio della lingua italiana, ampliandone ed aggiornandone la banca dati, anche in versione digitale, ed a favorirne la traduzione in altre lingue.